/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | mercoledì 26 aprile 2017, 11:19

Asti Rescue Game 2017

Si tratta di un evento di formazione, competizione e divertimento organizzato dalla Croce Verde di Asti con lo scopo di condividere e confrontare vari metodi di intervento di soccorso

La P.A Croce Verde Asti  Onlus organizza per domenica 30 aprile a partire dalle 8.30, Asti Rescue Game 2017, una gara di soccorso sanitario interregionale rivolta a squadre di equipaggi di autoambulanza.

L’attenzione sarà rivolta all’utilizzo delle attrezzature e degli strumenti presenti sull’ambulanza, all’organizzazione di un soccorso complesso, alla gestione di una scena di soccorso con integrazione di altri enti impegnati nell’evento e coordinata con il sistema di emergenza sanitario per operare e gestire il soccorso in modo sicuro.

Asti Rescue Game 2017 sarà strutturata in otto scenari (Parcheggio Babilano, Via Torchio, Parco Lungotanaro, Località Valgera, Località Valmanera, Corso Casale, Viale Pilone) in cui saranno simulati eventi di tipo traumatico e non traumatico sia in ambienti chiusi che all’aperto.

Ogni scenario prevede una simulazione di intervento con una o più persone da soccorrere ed eventuali figuranti che potranno svolgere azioni di disturbo. Le simulazioni avverranno con qualsiasi condizione meteo.

Dieci le squadre, ANPAS e CRI, provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia (P.A. Pietra Ligure Soccorso, Croce Verde Sestri Ponente, Croce Rossa Ceriale, P.A. Bassa Valsesia, Croce Bianca Genovese, P.A. Milanese, Castellazzo Soccorso, CRI Borgosesia, Associazione G.A.U. Genova).

Le squadre saranno valutate  da personale sanitario in base alle tecniche di primo soccorso applicate quindi l’approccio alla scena, le valutazioni iniziali, l’organizzazione del lavoro di squadra, le priorità assegnate ai feriti, le manovre di caricamento delle vittime, l’utilizzo corretto dei dispositivi di protezione individuale, la comunicazione con la centrale operativa, il giudizio dell'eventuale gruppo con cui si collabora come ad esempio i Vigili del fuoco, le Forze dell’Ordine, il Soccorso Alpino. Non saranno utilizzati nelle valutazioni, fatta eccezione per la rianimazione cardio polmonare, protocolli di intervento specifici, ma si seguiranno le regole generali per le operazioni di soccorso.
Nel caso si presentassero casi dove si renda necessario effettuare la rianimazione cardio polmonare, la valutazione verrà effettuata secondo le linee guida ILCOR 2015.
Le prove si svolgeranno dalle 8.30 alle 16.30 e, alla fine della giornata di gara verrà stilata la classifica e premiati i vincitori presso la sede della Croce Verde in Corso Genova.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore