/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 26 maggio 2017, 10:05

Trasforma la tua pagina Facebook in un sito web responsive grazie a Swimme

In questo articolo vogliamo provare a spiegarvi quanto sia importante avere un sito web "responsive"

Negli ultimi anni la diffusione e le vendite di dispositivi mobili, nonostante la crisi, è stata continua ed inarrestabile. Il successo riscontrato da smartphone e tablet ha modificato le abitudini degli utenti: ormai tutti ogni giorno si collegano normalmente alla rete in mobilità, tanto da superare gli accessi dal Pc di casa.

Questi cambiamenti implicano, per le aziende che promuovono i propri beni e servizi online, la necessità di avere a disposizione un sito web responsive, ossia ottimizzato per i dispositivi mobili. Cos’è un sito responsive? Un sito si dice responsive quando riconosce il dispositivo che sta utilizzando l’utente e si adatta automaticamente ad esso, che sia desktop, smartphone o tablet, con contenuti, immagini, menù e griglie flessibili.

Gli elementi come logo, immagini, contenuti, che compongono ogni singola pagina di un sito responsive, si spostano automaticamente al cambiare della risoluzione e quindi del supporto che si utilizza per navigare il sito. Le persone oggigiorno sono costantemente connesse ad internet tramite il proprio smartphone, tramite cui sono online sui social network, come Facebook, ricevono newsletter, mail o semplicemente leggono il giornale.

Inoltre sempre più utenti utilizzano il proprio smartphone e tablet per fare acquisti. Un’azienda con un sito internet non responsive appare vecchia, invisibile per quei milioni di utenti che utilizzano ogni giorno utilizzano proprio i dispositivi mobili. Da tutto ciò è chiaro come i siti web responsive hanno maggiori possibilità di attirare clienti, aumentando le vendite.

Se volete trasformare la vostra pagina Facebook in un sito web responsive potete fare affidamento su Swimme. Swimme è un sito web professionale che potete gestire e tenere aggiornato utilizzando semplicemente la vostra pagina Facebook. È l'ideale per mostrare ai vostri clienti chi siete e renderli partecipi di tutte le novità che vi riguardano, indipendentemente da dove si trovino. Utilizzare il responsive design, infatti, rende il vostro sito web visibile correttamente da chiunque e ovunque; non solo, un sito responsive contribuisce a creare un’opinione positiva, dando l’idea che la vostra azienda sia al passo coi tempi e sia attenta all’innovazione.

L’importanza di un sito web ottimizzato per smartphone è ancora più chiaro se pensate che la maggior parte degli utenti che utilizzano Facebook lo fanno proprio dal loro telefonino, anche più volte al giorno.

Quando pubblicate un vostro post, magari con un link al vostro sito, dovete essere consapevoli del fatto che, le persone che cliccheranno su quel link, vedranno la pagina del vostro sito proprio da un dispositivo mobile. Anche se non faranno nessun acquisto impulsivo, e vorranno ritornare a visitare più volte il vostro sito, magari da pc fisso, un aspetto che dovete tenere bene in mente è che la prima opinione che state dando della vostra attività è quella che rimarrà più impressa nel visitatore: un sito web non aggiornato e non responsive è, ad oggi, sinonimo di un’azienda che non ha la forza di rinnovarsi.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore