/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Politica | venerdì 29 settembre 2017, 19:11

Il Sindaco Rasero si dimette dal Consiglio di amministrazione della Banca d’Asti

Il primo cittadino aveva già annunciato al Cda della banca la sua volontà di lasciare l’ente nella seduta dello scorso 27 luglio

Il sindaco di Asti Maurizio Rasero si è dimesso da consigliere e vice presidente della Banca di Asti. Lo ha annunciato nel pomeriggio in una conferenza stampa in municipio. 

Le dimissioni decorrono da ieri, giovedì 28 settembre."Ho sempre detto, già dalla campagna elettorale che lo avrei fatto e adesso lo ufficializzo - ha spiegato - le dimissioni, irrevocabili, già annunciate al Consiglio della Banca il 27 luglio sono state formalizzate mercoledì per permettere alla Banca stessa e a me di risolvere una serie di adempimenti". 

Il primo cittadino ha dichiarato di essere sereno e di aver lasciato la carica della banca per questioni di opportunità e soprattutto di tempo, non certo per questioni di legalità in quanto ricopriva quel ruolo, come lui stesso ha affermato, nella piena legittimità.“Da ieri, ovviamente non percepirò più lo stipendio della banca – ha concluso Maurizio Rasero – ma quello da sindaco”. 

LC

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore