/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Politica | mercoledì 04 ottobre 2017, 10:51

Asti: i giovani Amministratori della provincia incontrano l’Assessore Regionale alle Politiche Giovanili

L'incontro si è svolto giovedì 28 settembre a Villa Badoglio

Molti giovani Amministratori tra Sindaci, Assessori e Consiglieri comunali e provinciali hanno accolto, giovedì 28 settembre a Villa Badoglio l’Assessore Regionale alle politiche Giovanili Monica Cerutti per un incontro informativo sulla proposta della nuova legge regionale sui giovani.

“La vigente Legge regionale sui giovani – dice l’assessore Cerutti - risale al 1995 ed è ormai superata perché sono passati oltre vent’anni e i bisogni dei giovani sono cambiati: ed è per questo motivo che ho deciso di consultare tutti i soggetti interessati del territorio regionale al fine di un confronto per suggerimenti utili”.

L’iter legislativo è iniziato coinvolgendo gli uffici competenti delle Politiche Giovanili di ogni Provincia. Sono stati cercati, attraverso un portale, i giovani del territorio e, tramite loro,  sono stati proposti e realizzati laboratori teatrali. Da questo lavoro sono emerse  idee ed aspettative relativamente alla nuova legge.

In un secondo tempo sono state coinvolte le associazioni/cooperative giovanili e in ultimo i rappresentanti istituzionali degli Enti pubblici,  in particolare i giovani amministratori del territorio di ogni provincia.

Il prossimo passaggio prevede il passaggio del testo della legge in Consiglio Regionale.“La Provincia di Asti – dichiara il Presidente della Provincia Marco Gabusi - ha deciso di impegnarsi sul tema della cultura e della valorizzazione del territorio, sito Unesco, che ha così permesso ai nostri giovani di confrontarsi su un argomento di attualità. Speriamo che l’Assessore regionale – continua Gabusi, riesca a mettere presto a Bilancio risorse utili per finanziare progetti per i  giovani in particolare in materia di lavoro”.

Un ringraziamento a tutti gli Amministratori presenti all’incontro, arriva dal consigliere delegato della Provincia di Asti alle Politiche Giovanili Mario Vespa in particolare a:  Asti, Nizza, Canelli, Incisa, San Damiano, Vaglio Serra, Scurzolengo, Castell’Alfero, Capriglio, Cortandone, Cocconato e Piea che sono intervenuti con una cospicua rappresentanza di giovani amministratori.

 

MC

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore