/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Attualità | martedì 10 ottobre 2017, 10:30

Dalla Giunta regionale 10,4 mln per la promozione dei vini piemontesi nei paesi extra UE

I bandi si rivolgono ai produttori vitivinicoli in particolare se associati in Consorzi di tutela o altre forme associative

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore Giorgio Ferrero, ha approvato  la delibera che dà il via libera ai bandi per progetti regionali e interregionali di promozione dei vini piemontesi nei paesi extra Unione europea.

Le prime risorse a disposizione per l’annualità 2017/2018 sono di 10,4 milioni di euro. l finanziamento riguarda i progetti di promozione nei paesi fuori dall'Unione Europea prioritariamente a favore dei vini di qualità piemontesi a denominazioni di origine. I bandi si rivolgono ai produttori vitivinicoli in particolare se associati in Consorzi di tutela o altre forme associative.

Della cifra complessiva, 8,2 milioni sono riservati ai progetti regionali e i rimanenti 2, 2 milioni a favore dei progetti multiregionali. “Si tratta di un importante sostegno concreto alla penetrazione dei nostri vini in Asia e America”, commenta Giorgio Ferrero.

“I nostri vini, in particolare quelli meno conosciuti ma non per questo meno validi, hanno bisogno del concorso pubblico per imporsi su mercati importanti e difficili, in modo da valorizzare ulteriormente la già forte immagine del vino piemontese nel mondo”.

CS

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore