/ Economia

Economia | mercoledì 20 dicembre 2017, 09:06

Come le notizie influenzano il commercio del Forex

Il momento migliore per fare trading online con il Forex, è quando il mercato degli scambi è più attivo. In quel momento, i trader sono più attivi e riescono a fare la differenza nel numero di contrattazioni chiuse.

Come le notizie influenzano il commercio del Forex

La scelta dell’orario di trading, sia che si stia commerciando in valute o in altre tipologie di trading finanziario, può portare un grosso vantaggio quando chi opera online ha le giuste conoscenze. La volatilità in quelle ore è molto alta, così da permette il raggiungimento di un profitto utile in poco tempo. Grazie a siti come Forex Italia 24, si possono avere informazioni dettagliate su quali sono i momenti migliori per operare e rimanere aggiornati su tutte le notizie della giornata.

Le quattro principali borse nel mondo sono New York, Londra Singapore e Tokyo. Quando più di una di queste borse sono aperte, si ha un alto volume di scambi, che aumenta in maniera considerevole la volatilità di tutte le valute. Sebbene gli investitori spesso sono reticenti ad aprire nuove operazioni quando la volatilità è molto alta, per gli operatori che si occupano di compravendita si tratta di uno dei momenti migliori in cui operare. Senza volatilità, i prezzi rimangono costanti e il trading non può essere molto redditizio. Purtroppo con un’alta volatilità, aumentano sia le opportunità che i rischi.

Orari dei mercati Forex nel mondo

Il Forex ha quindici borse indipendenti in tutto il mondo. Tutte queste borse sono aperte cinque giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì. Tra tutte le borse, quelle che offrono il maggior numero di scambi sono:

Londra: dalle 3:00 alle 12:00 (mezzogiorno)     
New York: dalle 8:00 alle 17:00     
Singapore: dalle 15:00 alle 12:00 (mezzanotte)     
Tokyo: dalle 7:00 alle 4:00

Mentre ogni borsa è indipendente dall’altra, poiché negoziano tutte le stesse valute, in alcune ore della giornata gli orari di aperture delle maggiori borse si sovrappongono. In questo modo, l’alto numero di operatori che acquistano e vendono valute offrono una più alta volatilità delle stesse.

In questo modo, la maggiore volatilità produce un aumento degli scambi Forex e si riducono gli spread di mercato e di conseguenza si aumenta la volatilità. Per avere maggior beneficio nelle contrattazioni, gli orari migliori per eseguire degli scambi sono sicuramente:

Dalle 8:00 alle 12:00, quando le borse di New York e Londra sono aperte     
Dalle 15:00 alle 17:00, quando sono aperte sia la borsa di New York che quella di Singapore     
Dalle 19:00 alle 24:00, quando sono aperte le borse di Tokyo e Sydney     
Dalle 3:00 alle 4:00, quando le borse di Tokyo e Londra sono aperte

In questi momenti, quando le sovrapposizioni di apertura di più borse sono aperte, si possono concludere degli ottimi affari. In particolare, per chi opera in Italia dalle 8:00 alle 12:00, quando le borse di New York e Londra sono aperte. Questi due centri, ogni giorno portano a conclusione quasi il 50% di tutti gli scambi a livello mondiale.

Se si è appena iniziato a negoziare con il Forex, è una buona idea procedere con cautela nell’aprire e chiudere delle operazioni. In ogni momento, se si sbaglia ad aprire un acquisto o una vendita, esiste sempre la possibilità di perdere del tutto l’ammontare che si è messo in gioco.

 

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore