/ Politica

Politica | mercoledì 17 gennaio 2018, 10:40

Progetti di Servizio Civile per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili

L’Assessorato Politiche Sociali della Città di Asti comunica che il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile ha pubblicato il Bando per la presentazione di progetti di Servizio Civile universale inerenti l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili di cui all’art. 1 della legge n. 288/2002 e all’art.40 della legge n. 289/2002.

 

Rientrano in queste disposizioni:

  • pensionati affetti dalle invalidità specificate alle lettere A): n. 1, 2, 3 e 4; A bis); B) n. 1; C); D; ed E): n. 1; della Tabella E allegata al D.P.R. 30 dicembre 1981 n. 834;
  • grandi invalidi per servizio previsti dal secondo comma dell’art. 3, della legge 2 maggio 1984, n. 111;
  • pensionati di guerra affetti da invalidità comunque specificate nella Tabella E) allegata al D.P.R. 30 dicembre 1981 n. 834, e siano insigniti di medaglia d’oro al valor militare;
  • ciechi civili che svolgono un’attività lavorativa quali dipendenti pubblici;
  • ciechi civili che svolgono un’attività lavorativa privata o autonoma;
  • ciechi civili che svolgono un’attività sociale;
  • ciechi civili che abbiano necessità dell’accompagnamento per motivi sanitari.

 

I progetti devono essere presentati dagli Enti di Servizio Civile entro le ore 14.00 del 06/03/2018. Qualora approvati dal Dipartimento, prevedono l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili a cura di volontari selezionati.

 

I cittadini che ricadono nelle categorie previste dal bando possono contattare l’Ufficio Servizio Civile (mail: serviziocivile@comune.asti.it tel.: 0141/399423 - 534) per maggiori informazioni al riguardo.

 

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore