/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Eventi | martedì 23 gennaio 2018, 16:49

Prosegue con due appuntamenti la Mezza Stagione teatrale a Costigliole d’Asti

Prosegue con due appuntamenti la Mezza Stagione teatrale a Costigliole d’Asti

Per il prossimo fine settimana Costigliole d’Asti propone due appuntamenti con il teatro che fanno parte della “Mezza Stagione”, in scena alla sala comunale di via Roma per il cartellone curato dal Teatro degli Acerbi. Venerdì 26 gennaio alle ore 10 è previsto l’appuntamento “Triangoli rossi”: un evento allestito per celebrare la Giornata della Memoria con testi curati da Nicoletta Fasano e Mario Renosio da testimonianze e memorie degli astigiani deportati nei campi di concentramento nazisti; con Massimo Barbero e Dario Cirelli, regia video di Riccardo Bosia, rielaborazione drammaturgica e regia di Dario Cirelli. Un produzione di Teatro degli Acerbi e ISRAT,  Istituto per la Storia della Resistenza.

Sabato 27 gennaio alle ore 21 va invece in scena lo spettacolo “Figurini”, spettacolo comico-teatral-musicale dai toni vagamente surreali e dadaisti con la travolgente musica della Bandakadabra, estrosa formazione torinese di fiati e percussioni: Giulio Piola, tromba; Stefano “piri” Colosimo,  tromba; Francesco “cecio” Grano, sax tenore; Simone Garino, sax contralto; Enzo Ceccantini, sax tenore; Elia Zortea, trombone; Max Vienco, tuba e susafono; Renato Tarricone, rullante; Gipo Di Napoli, cassa. A fare da fil rouge la musica, l’unica capace di unire immaginari, situazioni e temi tra loro apparentemente inconciliabili: un riferimento alle atmosfere western e alle colonne sonore di Ennio Morricone si trasforma presto in un brano dei Beatles che a sua volta diventa l'occasione per riflettere ironicamente sulla “tossicità” degli smartphone e sulla sfortunata vita amorosa dei musicisti di “insuccesso”. Ma tutto, qui, è anche un qualcos'altro: gli strumenti “suonano” ma possono diventare oggetti di scena, la musica non è solo da ascoltare ma anche da vedere.

A seguire, come di consueto, si scenderà nella Cantina dei Vini, per le degustazioni di vini del territorio. Info e prenotazioni: Teatro degli Acerbi tel.339.2532921, info@teatrodegliacerbi.it, www.teatrodegliacerbi.it, www.piemontedalvivo.it.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore