/ Economia

Economia | mercoledì 07 marzo 2018, 13:00

Tenuta "La Pergola" un'azienda al femminile dove qualità dei prodotti, sostenibilità, impegno nel sociale e innovazione sono le parole d'ordine

I vitigni della Tenuta La Pergola si estendono su un territorio generoso dove la passione e l'amore per la vite, danno luogo ad una qualità di eccellenza dei vini prodotti.

Tra le molte virtù del fare impresa al femminile sicuramente possiamo annoverare la caparbietà, la capacità di delegare e di giocare in squadra ma soprattutto di gestire il multitasking. Virtù che hanno consentito a Alessandra Bodda, titolare della Tenuta "La Pergola", di far breccia anche in settori tradizionalmente monopolizzati dagli uomini. Alessandra ha scelto di restare nella sua terra di origine e di investire per creare benessere, innovazione, qualità e nuove opportunità nell'ambito del settore vinicolo. I vitigni della Tenuta La Pergola si estendono su un territorio generoso dove la passione e l'amore per la vite, danno luogo ad una qualità di eccellenza dei vini prodotti. Grazie all'esperienza e competenze maturate, alla collaborazione di esperti enologi e vignaioli, con l’utilizzo delle più moderne attrezzature, nel rispetto della tradizione centenaria, il risultato è un vino di prestigio. L'attività della Tenuta spazia dalla produzione di ottimi vini come il Brachetto, il Barbera, il Nebbiolo, il Roero Arneis, il Cortese, il Dolcetto, il Grignolino, la Freisa, la Bonarda e molti altri ancora, a quella delle conserve, marmellate, gelatine di vino, aceto di vino fino all'organizzazione e degustazioni e visite in cantina più servizi accessori. L'impegno di Alessandra ha aperto la strada a numerose esperienze di successo nella ricerca e sviluppo di prodotti derivati del vino come la vinaccia, per la realizzazione di creme estetiche all'uva, nell'impegno nel sociale e un desk con i prodotti realizzati dalla LILT Asti, nel recupero di antichi vigneti di famiglia e nell’organizzazione di eventi enoturistici. Per un'impresa al femminile, avere successo è ancora un percorso a ostacoli, a causa di stereotipi e pregiudizi duri a morire nonché delle difficoltà di conciliare le responsabilità lavorative con quelle familiari, però la caparbietà di questa donna ha fatto della qualità dei suoi prodotti, della ricerca e della sostenibilità, il suo modo di interpretare i bisogni del territorio e di darne risposta.

Per informazioni e contatti:

TENUTA “LA PERGOLA”

www.tenutalapergola.it

pergola@tenutalapergola.it

Telefono: 0141 979246



http://www.50sfumaturedivino.it/

https://www.facebook.com/Tenuta-la-Pergola-Vino-e-Agriturismo-944535332273562/

https://www.instagram.com/tenutalapergola/

https://twitter.com/alessandrabodda



 

Informazione pubblicitaria

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore