/ Politica

Politica | mercoledì 14 novembre 2018, 10:00

Commissione pesca: l'europarlamentare Renata Briano dice sì alle quote sul pesce spada per migliorare lo stato di salute della specie

"Il pesce spada è una specie economicamente rilevante per molti Paese e, nel nostro caso, per la Liguria”

Commissione pesca: l'europarlamentare Renata Briano dice sì alle quote sul pesce spada per migliorare lo stato di salute della specie

"In previsione del voto di martedì prossimo in Commissione Pesca, l'europarlamentare Renata Briano dice sì alle quote sul pesce spada per migliorare lo stato di salute della specie, oggi in difficoltà. E sottolinea la necessità di non ripetere gli stessi errori che sono stati commessi col tonno rosso e che hanno danneggiato la piccola pesca. Quindi no ai monopoli e sì a un’equa distribuzione delle quote.

Quando una specie marina in difficoltà, come è stato il tonno rosso a suo tempo o come il pesce spada ora, il sistema delle quote può essere giusto per recuperare. Stiamo lavorando all'elaborazione proprio su tali quote: può essere un sistema positivo per recuperare la specie, soprattutto se verranno distribuite in maniera equa. Lavoreremo per costruire emendamenti affinché gli stati elaborino quote per i pescatori e le piccole imprese. Il pesce spada è una specie economicamente rilevante per molti Paese e, nel nostro caso, per la Liguria”.

IP

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore