Dicembre 7, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Evidenziazione dei media italiani L’impresa del tecnico dell’Inter Simone Inzaki Giocatore e allenatore di Logio


Quando si reca questa sera a Roma per affrontare la Lazio, l’allenatore nerazzurro Simon Insaki affronterà una squadra che sta insieme da più di due decenni.

E’ quanto afferma l’edizione cartacea odierna del quotidiano romano Courier Tello Sport, che ha evidenziato il lungo record di vittorie del 45enne con i BiancoCelesty durante la prima partita contro la capitale in casa dell’Inter in estate.

Inzaki è passato alla Lazio in sostituzione di Christian Weir, passato all’Inter nell’estate del 1999, segnando il suo primo gol in Serie A contro il Bianco Celeste la stagione precedente con la maglia del Piacenza.

Ha iniziato un lungo sodalizio con il club, da giocatore ha vinto lo Scotto, tre Coppe Italia e due Supercoppe italiane e la Supercoppa UEFA in oltre duecento presenze.

Il tempo di Inzaki con la Lazio non è finito quando ha appeso le scarpe al chiodo perché ha accettato un ruolo di allenatore delle squadre giovanili del club, da cui è stato promosso ad allenatore della prima squadra, seduto in panchina per oltre cinque stagioni.

Il 45enne ha portato Bianco Celeste a un’era di vittorie in cui ha vinto la Copa Italia, poi ha vinto due volte la Supercoppa Italiana, oltre a qualificarsi per la Champions League.

La regola del tattico italiano nella Lazio, che ha attratto abbastanza l’Inter, è stato scelto come successore di Antonio Conte, e ora gareggerà per la prima volta con la Lazio allo Stadio Olimpico per la prima volta dopo vent’anni, godendosi il stesso successo che ha spesso ottenuto contro la sua ex squadra.

READ  La TV di Serie A sta registrando un calo significativo degli ascolti