Dicembre 7, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Expo Dubai: Sagan vince il Giro de Italia Criterium – English

(ANSA) – ROMA, 8 NOV – Lo slovacco Peter Sagan vince il primo Giro de Italia Criteria a Expo Dubai 2020 nel fine settimana.

Paulo Bellino, Amministratore Delegato di RCS Sport, ha espresso all’ANSA la sua soddisfazione per aver portato Zero all’Expo, rilevando che si trattava del primo evento sportivo che si svolgeva all’interno dell’Esposizione Universale.

“Lo abbiamo fatto nel Padiglione Italia, che riflette tutto il meglio del nostro Paese, compreso lo sport, dove il Giro d’Italia è al primo posto”, ha detto Bellino, che ha elogiato il lavoro svolto dal commissario Expo Paolo Cliccendi e il commercio estero. Istituto ICE negli Emirati Arabi Uniti.

Sagan ha dichiarato: “Questa è una gara molto speciale; è incredibile essere qui e aver avuto l’opportunità di gareggiare nella corsa Zero D’Italia a Dubai. Sono al settimo cielo in questa vittoria”.

Questo criterio è il primo evento del Giro d’Italia Classico a tappe fuori dall’Europa.

Zero è la seconda corsa a tappe più grande al mondo dopo il Tour de France.

Giro D’Italia Criterium Dubai è una competizione ciclistica su vasta scala che si svolge all’interno dell’area espositiva, come una cronometro separata dal Giro.

È stato un evento unico, con i migliori piloti Jeffrey Bouchard, Sagan, Egan Bernal, Filippo Khanna ed Elijah Viviani in 30 over e 2,1 km di giri su un totale di 60 km.

Patiglion ha preso tutti i seggi in Italia e il Congresso è stato riempito dai leader del Dubai Sports Council.

Clichendi ha detto che l’evento è stato “eccezionale” sia per Expo che per Zero.

“Il ciclismo unisce le persone, il ciclismo è bellezza, per questo lo portiamo all’Expo, e diciamo che stiamo partecipando all’Esposizione Universale. Ha un significato sociale ed economico, oltre che sportivo”.

Ahmed Alkhadib, Chief Development and Distribution Officer, Expo Dubai, ha sottolineato che il Giro de Italia è una delle migliori caratteristiche dell’organizzazione ‘Made in Italy’.

Ha detto che i funzionari di Dubai hanno imparato molto dall’Italia, a partire da Expo 2015 de Milano per creare la prima fiera in Medio Oriente.

“Ogni giorno impariamo dalle esperienze degli altri e cerchiamo di portare il meglio del mondo all’Expo”, afferma Al-Qaeda.

“Ecco perché siamo orgogliosi di ospitare il Giro de Italia a Dubai in questo formato, che sarà uno degli eventi più emozionanti di questo Expo”. (ANSA).

READ  Da Leicester a Watford, passando per Francia e Italia: gli ultimi ruoli di Tinkerman

Tutti i diritti riservati © Copyright ANSA