Gennaio 23, 2022

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Howdy Rome: Qantas annuncia i servizi Australia-Italia da giugno 2022

Mentre l’Australia finalmente riapre al mondo dopo due anni difficili per l’industria dei viaggi locale, la compagnia di bandiera del paese Qantas sta iniziando a provare nuove cose sulla sua rete internazionale.

Oggi, la compagnia aerea ha scosso il mercato con l’annuncio di un nuovo servizio stagionale ininterrotto tra Australia e Italia, cosa che non avveniva prima dell’attacco a Kovit.

La compagnia aerea ha dichiarato che prevede di collegare Sydney e Roma via Perth, con tre frequenze settimanali operate da Boeing 787 dal 22 giugno al 6 ottobre 2022. La compagnia aerea sottolinea che questo sarà l’unico servizio diretto tra l’Australia e l’Europa continentale.

Finora, l’unica destinazione servita da Qantas in Europa è Londra, con voli giornalieri da Darwin. Nel 2022 venderà voli da Darwin e Perth a Londra con voli aggiuntivi da Singapore.

“Abbiamo riscontrato un’enorme richiesta per il nostro servizio diretto da Perth a Londra e per i nostri nuovi servizi da Melbourne e Sydney a Delhi”, ha dichiarato in una nota il CEO di Qalanas Group Alan Joyce. “Ci sono prove evidenti che questi sono luoghi entusiasmanti e che l’epidemia crea voli ininterrotti tra l’Australia e il resto del mondo perché stiamo imparando a convivere con il virus e le sue varianti”, ha aggiunto l’amministratore.

“Dopo le restrizioni degli ultimi anni, questo è il momento migliore per rivitalizzare la nostra rete internazionale e continueremo a cercare nuove opportunità”, ha affermato.

Joyce ha affermato che l’Italia è il più grande mercato dall’Australia per i viaggiatori che visitano la famiglia e gli amici. Un’analisi pubblicata da anna.aero poco prima che l’epidemia colpisse il Paese In particolare, Sydney-Roma è stato il decimo mercato australiano a bassi volumi e ultra lunghe distanze.

READ  Gli acquirenti festosi possono assaporare il gusto tradizionale dell'Italia ed evitare l'amore per il Natale

I biglietti sono già in vendita sul sito di Qantas; La compagnia aerea afferma che la mossa iniziale sarà un “aereo a punti” e che ogni posto sarà disponibile per l’acquisto sui voli frequenti.

Qantas osserva che il servizio Qantas “fornirà ai clienti un’altra opzione per raggiungere obiettivi in ​​tutto il Mediterraneo e l’Europa meridionale attraverso la rete di partner di Qantas”; Dice che ci saranno “collegamenti a 16 località in Europa, tra cui Atene, Barcellona, ​​​​Francoforte, Nizza, Madrid e Parigi e 15 località in Italia, tra cui Milano e Venezia”.

Supponendo che tutti questi collegamenti siano disponibili da Roma, è lecito ritenere che IDA Airways diventerà un partner della compagnia di bandiera australiana. Infatti, Leonard Berberry, Corriere Della Ceres Il reporter della compagnia aerea parla del già consolidato accordo di code sharing tra i due Nella sua dichiarazione sul nuovo provvedimento.

In effetti, gli aerei di IDA Airways sono già stati individuati dal sistema di prenotazione di Aviation Line at Qantas, come mostrato di seguito, sebbene non abbiano ancora bisogno di essere integrati con la nuova funzionalità.