Dicembre 6, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Bermuda Rugby Classic è tornato dopo aver lasciato l’Italia – The Royal Gazette

Aggiornato: 04 novembre 2021 16:01

John Kane deluso da un’altra partenza dal classico del rugby mondiale

Gli organizzatori del World Rugby Classic hanno subito un’altra battuta d’arresto, con il XV rugby italiano costretto al ritiro dall’evento della prossima settimana a causa delle regole Covit-19.

Il viaggio dal Regno Unito all’Italia è consentito con un vaccino o risultato negativo del test Covit-19, non richiede un periodo di isolamento e non rientra nelle stesse regole dei precedenti viaggiatori dalle Bermuda, anche se l’isola è territorio d’oltremare britannico – un periodo di isolamento di 14 giorni all’arrivo.

John Kane, presidente del World Rugby Classic, ha dichiarato: “Questa è una situazione frustrante.

“Le Bermuda sono nella “Lista verde” del Regno Unito, l’Italia è nella “Lista verde” del Regno Unito, ma le Bermuda non sono in nessuna lista in Italia. Di conseguenza, è altamente improbabile che i giocatori vengano isolati dopo essere tornati dalle Bermuda per 14 giorni.

Kane ha ammesso che sono stati fatti tutti gli sforzi per mantenere la squadra italiana nelle classiche, ma alla fine ha dovuto ammettere la sconfitta.

“Abbiamo servito come ambasciatori italiani qui e a New York, mentre l’amministrazione italiana è stata in contatto con il loro dipartimento della salute e l’Associazione Olimpica a Roma, ma senza successo”, ha aggiunto.

“Abbiamo fornito i dettagli della situazione del governo alle Bermuda e le misure che abbiamo adottato per tenere tutti al sicuro, ma ci siamo schiantati contro il muro di mattoni.

“Cercare di gestire regole che variano da paese a paese è un risultato deludente”.

Nonostante la battuta d’arresto, il recente ritiro significa che le Bermuda sono tornate in competizione.

READ  "Fab 5. Siamo Made in Italy": evento di apertura della Milano Fashion Week

La squadra delle Bermuda, guidata dall’allenatore nazionale Jamie Bornwell, era stata precedentemente confermata come sostituto in ritardo per gli USA Classic Eagles, che si sono ritirati dopo aver perso il loro principale sostenitore.

Tuttavia, dopo che l’Irish Legends ha scelto di andarsene, gli organizzatori hanno ritirato il loro invito alla squadra delle Bermuda, citando il fatto che l’evento non poteva svolgersi con un numero dispari di squadre.

Per riempire ancora una volta il vuoto nel breve annuncio, inizieranno le operazioni nella partita di apertura contro il Canada lunedì sera, seguita dal classico rugby francese contro i Lions Rugby Legends.

“Come il torneo di golf PGA, è importante dimostrare che le Bermuda sono aperte agli affari perché tutte le persone qui fanno affidamento sulle entrate generate dagli eventi durante questi tempi difficili”, ha aggiunto Kane.