Settembre 24, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia 2022: si conclude l’Eurovision Host City Race…

Mentre l’Italia 2022 si avvicina alla conclusione della Host City Race, diamo un’occhiata ad alcune delle ex città ospitanti e alle statistiche e ai fatti ad esse associati.

Il Regno Unito (Regno Unito) detiene il record per il maggior numero di città ospitanti che hanno ospitato l’Eurovision Song Contest 8 volte in 8 località diverse in 5 località.

Londra è la città ospitante della quattro volte città ospitante inglese: la Royal Festival Hall (1960), il BBC Television Centre (1963), la Royal Albert Hall (1968) e il Wembley Convention Center (1977).

Vedi: Come Eurovision – Regno Unito

Edimburgo (1972), Birmingham (1998) e Brighton (1974 – ABBA’s House of Victory) sono anche città ospitanti del Regno Unito, così come la città termale di Horrorgate (1982) – tre volte proprietari del Regno Unito. “Posto felice in cui vivere” Titolo.

La linea del titolo del concorso del 1982 condivide però molte traduzioni “Dov’è Hargate?” Uscito nelle lingue dei paesi partecipanti, il North Yorkshire non è il luogo più oscuro per il concerto più grande del mondo.

Vedi: Pietre miliari dell’Eurovision – 1993 e 1994

Questo onore appartiene a Mill Street, in Irlanda, una città di soli 1.555 abitanti. Il piccolo insediamento irlandese di Country Cork ha ospitato il torneo del 1993 alla Green Glens Arena; Moderno centro eventi equestri che può ospitare 3.500 spettatori.

Sebbene l’Irlanda abbia vinto il torneo 7 volte, il 1993 è l’unica volta in cui si tiene un torneo RTÉ al di fuori della capitale. Dublino, infatti, l’ha ospitata 6 volte di più di qualsiasi altra città.

Sei (Eurovision Song Contest)

  • Mucca Dublino (1971, 1981, 1988, 1994, 1995 e 1997)

READ  Didiomet è tornato al suo paese natale dopo aver firmato un contratto per tornare in Italia

quattro

  • Mucca Londra (1960, 1963, 1968, 1977)

  • Mucca Città di Lussemburgo (1962, 1966, 1973, 1984)

Tre

  • Op Copenaghen (1964, 2001, 2014)

  • Ck Stoccolma (1975, 2000, 2016)

Due

  • Mucca Cannes (1959, 1961)

  • Mucca Kiev (2005, 2017)

  • Mucca Gerusalemme (1979, 1999)

  • Mucca Malmö (1992, 2013)

  • Mucca Oslo (1966, 2010)

  • Mucca Hack (1976, 1980)

  • Mucca Vienna (1967, 2015)

  • E… tecnicamente Rotterdam (Se contiamo la partita annullata 2020 con 2021)

Come il Regno Unito, gli olandesi volevano spostare la competizione in tutto il paese utilizzando Hilversum (1958), Amsterdam (1970), L’Aia (1976, 1980) e Rotterdam (annullata nel 2020 e nel 2021). Ovviamente è stato molto tempo fa Maastricht Si unisce alla festa e gli olandesi abbinano gli inglesi al numero di diverse città ospitanti?

Maastricht è bellissima… In bocca al lupo per il 2023!Maastricht

Di tutti i paesi che hanno vinto l’Eurovision Song Contest, solo tre non si sono esibiti dalla loro capitale … Non abbiamo ancora sperimentato una festa ad Ankara (Turchia), Berlino (Germania) o Berna (Svizzera).

San Pietroburgo (Russia) è attualmente la più grande città europea in termini di popolazione non selezionata come città ospite dell’Eurovision.

Vedi: prima intervista con Måneskin

L’Italia ha già ospitato l’Eurovision Song Contest in due precedenti eventi, Napoli (1965) e Roma (1991). Le prime 17 città candidate per il 2022 sono state distrutte sulla base delle loro basi Asta e vestibilitàImpareremo presto il gol della loro terza partita…

Dove vogliono portarci gli italiani? Fatecelo sapere attraverso il concorso canoro ufficiale dell’Eurovision Twitter, Instagram, Tic Tac Toe e Facebook Canali.