Gennaio 23, 2022

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia in trattativa con Ue per posticipare la privatizzazione di MPS oltre il 2023 – Fonti

L’ingresso alla sede della Banca Monte dei Paschi di Siena si trova nel centro di Siena il 16 agosto 2014. REUTERS / Stefano Rellandini

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

  • Italia e Unione Europea stanno discutendo una proroga di due anni
  • Il titolo è cresciuto di quasi il 17%, una sfida di mercato nella ristrutturazione
  • Il rating negativo su Fitch Bank toglie l’orologio, confermando i rating

ROMA, 1 dic (Reuters) – Il Tesoro italiano sta discutendo con funzionari Ue la possibilità di estendere di oltre due anni la scadenza del 2021 per ridurre la quota del 64% di Roma nella defunta banca Monte dei Paschi di Siena (MPS). (BMPS.MI), Due fonti hanno detto a Reuters.

Secondo i termini del salvataggio statale di 4 5,4 miliardi (6,12 miliardi di dollari) concordato con Bruxelles nel 2017, l’Italia dovrà raggiungere un accordo entro la fine di quest’anno per riprivatizzare il MPS, ma ciò non è stato dimostrato possibile.

Trattative per vendere prestatore toscano alla banca n. 2 del paese, Unicredit (CRDI.MI) Crollato in ottobre, scacciando le opzioni alternative di tesoreria. Per saperne di più

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Roma spera di ottenere l’approvazione di Bruxelles per prorogare il termine per la restituzione di MPS a privati. Ciò darà al governo il tempo di aumentare i profitti della banca e attirare nuovi investitori, hanno affermato fonti, aggiungendo che il nome non dovrebbe essere nascosto a causa della delicatezza della questione.

Una fonte ha detto che l’estensione richiesta sarebbe “oltre due anni”. Lo ha confermato una seconda fonte a conoscenza della questione.

READ  L'Italia imporrà restrizioni più severe alla Sicilia dopo un aumento dei casi.

Le azioni di MPS sono aumentate di quasi il 17% mercoledì, con i trader che affermano che la ristrutturazione guidata dal Tesoro renderebbe il prestatore più attraente per un potenziale partner.

Mercoledì, con un’ulteriore mossa incoraggiante, l’agenzia di rating ha rimosso il monitoraggio del rating negativo di Fitch Bank.

Entrambe le fonti hanno affermato che il Tesoro farà ogni sforzo per mantenere segreta la nuova scadenza, il che eviterà il rischio che i potenziali acquirenti debbano aspettare fino a quando non viene fatta un’offerta quando il governo è sotto pressione.

Tuttavia, questa estensione includerà la cronologia del nuovo piano industriale di MPS, che scade nel 2025, se approvato dai funzionari UE della concorrenza.

La tesoreria deve prima soddisfare i requisiti patrimoniali della banca, con un MPS di 2,5 miliardi di euro.

La richiesta di cassa totale di Reuters a ottobre potrebbe essere di 3,5 miliardi di dollari – costi di licenziamento e altre spese – o 3,5 volte l’attuale valore di mercato della banca.

Fonti hanno affermato che ROM attuerà alcune delle azioni fornite a UniCredit come parte di una soluzione separata per MPS.

Il piano eliminerebbe il debito residuo problematico della banca, che andrebbe al gestore di crediti inesigibili di proprietà statale AMCO, mentre si assumeva i rischi derivanti dalle cause pendenti contro Fintecna MPS, di proprietà statale.

(1$ = 0,8839 euro)

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Montaggio di Gavin Jones

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.