Dicembre 7, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Polonia ha battuto l’Andorra nelle qualificazioni ai Mondiali; L’Italia è di proprietà della Svizzera

La Polonia ha battuto l’Andorra nelle qualificazioni ai Mondiali; L’Italia è di proprietà della Svizzera.

Varsavia, 13 novembre (IANS) La Polonia ha battuto l’Andorra 4-1 nel Gruppo I delle qualificazioni europee alla Coppa del Mondo FIFA, finendo seconda.

La partita è speciale per il difensore dell’Aston Villa Matty Cash, che ha esordito come allenatore del Polo Sosa per la Polonia. Il 24enne, nato in Polonia, è diventato cittadino polacco questo mese. Venerdì sera, al 62′, è subentrato a Presmislav Frankowski.

I padroni di casa hanno dovuto giocare con 10 uomini nel primo minuto quando Ricard Fernandez è stato espulso per un clic di gomito. La Polonia non ha problemi a dimostrare il suo vantaggio. Robert Lewandowski ha segnato due volte, mentre Kamil Josviak e Arcadius Milik hanno abbattuto il portiere. Grazie a Mark Wales, che ha sorpreso Wojciech Chesney, Andorra ha trovato un gol di consolazione poco prima dell’intervallo.

La Polonia si è assicurata il posto negli spareggi per il turno di qualificazione. Finora hanno 20 punti, cinque punti in più rispetto all’Albania, terza in termini di dover giocare una partita.

Il 15 novembre, la Polonia ospita l’Ungheria, con Andorra che cerca di rovesciare l’Albania.

A Roma, l’Italia avrebbe dovuto vincere, ma la Coppa del Mondo FIFA si è conclusa con un pareggio per 1-1 contro la Svizzera nel turno preliminare europeo perché Jorgenho ha sbagliato un rigore nel finale, riferisce Xinhua. Poiché le due squadre erano a pari punti in classifica con 14 punti prima dell’ultima giornata, è stato uno scontro testa a testa nel Gruppo C con l’Azouri è arrivato primo in termini di miglior differenza reti. Il vincitore del primo posto avanzerà direttamente al Qatar 2022, mentre accederà ai secondi play-off.

READ  Risultato Belgio-Italia: il gol di Insignia manda a casa i belgi a mani vuote; Gli italiani affrontano la Spagna in semifinale agli Europei

Entrambe le squadre sono entrate alle Olimpiadi di Roma venerdì sera quando l’Italia ha perso Giorgio Cilini, Ciro Immobile e Marco Verratti per infortuni, mentre la Svizzera era senza Granit Shaga e Harris Seferovic.

Ewe Side ha avuto un inizio molto aggressivo ed è avanzato all’11’ quando Nova Okafor è scattato sulla sinistra e ha segnato per la prima volta fuori area, segnando per Sylvan Whitmer. L’Italia riuscì a superare l’assedio iniziale, e man mano che la velocità e l’intensità del nemico diminuivano, il gioco cambiò.

I vincitori del campionato europeo 2020 hanno avuto una vera possibilità al 22 ° minuto quando Emerson è entrato in area e ha fatto un passo indietro per Jorgenho, il suo tentativo è stato bloccato e il seguito di Nicolò Barella è stato negato da Jan Somer.

L’Italia è tornata al pareggio con una punizione ben congegnata, permettendo al proprio cross di trovare Giovanni de Lorenzo, che ha segnato un colpo di testa fittizio di Lorenzo Inzane.

La situazione rimane invariata in quanto entrambe le squadre del girone sono ancora separate da due reti. Tre giorni dopo si deciderà la loro fortuna negli incontri della fase finale del girone tra Italia, Irlanda del Nord e Svizzera, Bulgaria.