Settembre 24, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia dichiara gli incendi un “disastro ambientale” mentre combatte altri 500 incendi

Una lunga e intensa ondata di caldo ha causato centinaia di incendi nell’Europa meridionale (Immagine: AP)

Il primo ministro greco ha affermato che il paese sta affrontando il più grande disastro ambientale degli ultimi decenni, poiché gli incendi continuano a diffondersi nell’Europa meridionale.

Ondate di caldo estremo, temperature elevate e centinaia di fiamme sono state segnalate in tutto il Mediterraneo, con morti segnalate in Grecia, Italia e Turchia.

L’ONU teme che la regione possa diventare un “punto caldo del cambiamento climatico” con eventi meteorologici più gravi nei prossimi anni.

Temperatura Mercoledì ha raggiunto i 48,8 gradi in Sicilia, Si crede che sia un nuovo record europeo.

I vigili del fuoco italiani stanno combattendo di notte 500 incendi. Lucifero.

Il corpo bruciato di un uomo di 79 anni è stato trovato mercoledì nella zona di Reggio Calabria, mentre un altro 77enne è morto nella stessa zona mentre cercava di salvare la sua folla dall’incendio.

La loro morte è arrivata dopo che una donna di 53 anni e suo genero di 35 anni, Reggio Calabria, sono morti venerdì scorso mentre cercavano di salvare un uliveto di famiglia.

Giovedì mattina i vigili del fuoco hanno comunicato di aver effettuato 528 interventi nelle ultime 12 ore sulla Sicilia 230.

In questa foto pubblicata dai vigili del fuoco italiani, una scena di un incendio vicino a Mandas, nel sud della Sardegna, in Italia, giovedì mattina, 12 agosto 2021, mentre gli incendi continuano a diffondersi nella regione.  Le temperature in Sicilia, Sardegna, Calabria e Italia centrale, Sicilia, Florida hanno raggiunto livelli record e sono state gravemente colpite dagli incendi.  Gli scienziati del clima affermano che non c'è dubbio che il cambiamento climatico causato dalla combustione di carbone, petrolio e gas naturale porterà a eventi più gravi come ondate di calore, siccità, incendi, inondazioni e tempeste.  (Vigili del fuoco italiani via AP)

Un incendio scoppia vicino a Mandas, nel sud della Sardegna, in Italia: uno su 500 esplode (Immagine: AB)
I vigili del fuoco rilasciano una foto di un incendio vicino a Petrolia Soprana a Madonna Alta, vicino a Palermo, Sicilia, Italia (Immagine: AB)
Incendio in montagna visto dal villaggio di Giordana in Sicilia (Immagine: Reuters)

Le autorità regionali siciliane hanno dichiarato lo stato di emergenza a causa dell’incendio, mentre 50 vigili del fuoco volontari in tutta Italia hanno contribuito a spegnere l’incendio.

Oltre il Mediterraneo, anche l’Algeria è stata colpita dal fuoco e giovedì la nazione nordafricana ha iniziato un periodo di lutto di tre giorni dopo che il bilancio delle vittime è salito a 69.

La situazione in Grecia è migliorata negli ultimi giorni dopo che un incendio che ardeva da più di una settimana è stato finalmente spento.

Ma il primo ministro Griagos Mitsodakis ha avvertito di ulteriori incendi.

Eventi meteorologici estremi dovuti ai cambiamenti climatici (Immagine: AP)
Scoppia un incendio in Algeria – L’immagine mostra persone che cercano di spegnere un incendio nel villaggio di Achchalam nella regione montuosa del Monte Kabili nell’est dell’Algeria (Immagine: Reuters)
Conseguenze di un incendio nella regione di Kabili a est della capitale algerina Algeri (Immagine: Getty)

L’incendio è stato causato dalla frittura durante l’ondata di caldo più intensa e prolungata che il Paese abbia vissuto in quasi 30 anni.

Il governo greco ha dovuto chiedere aiuto all’estero e paesi tra cui il Regno Unito hanno inviato i vigili del fuoco nel paese bloccato.

“Siamo stati in grado di salvare vite umane, ma abbiamo perso foreste e proprietà”, ha detto Mitsodakis, descrivendo gli incendi come “il più grande disastro ambientale degli ultimi decenni”.

Il Sud Italia è uno dei più colpiti (Immagine: AP)
Sono previsti più incendi nella regione del Mediterraneo per tutto agosto (Immagine: Getty)

Parlando in una conferenza stampa ad Atene, il Primo Ministro ha affermato che per la prima volta dall’incendio le autorità hanno affrontato 100 incendi attivi ogni giorno, ma giovedì la situazione è notevolmente migliorata.

Tuttavia, ha avvertito: “Siamo a metà agosto ed è chiaro che avremo giorni difficili fino alla fine della stagione principale infuocata”.

La seconda isola più grande della Grecia, Evia, è stata colpita da un enorme incendio il 3 agosto e giovedì stava ancora fumando dopo aver distrutto gran parte del nord dell’isola.

Contattaci con il nostro team di notizie via e-mail webnews@metro.co.uk.

E per storie come questa, Vedi la nostra pagina delle notizie.

READ  Risultato Belgio-Italia: il gol di Insignia manda a casa i belgi a mani vuote; Gli italiani affrontano la Spagna in semifinale agli Europei