Dicembre 7, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia ha stabilito un record mondiale nella staffetta 4×50 mista maschile

L’Italia ha stabilito il nuovo record mondiale di 1:30.14 nella staffetta 4×50 mista maschile ai Campionati europei in vasca corta di Kazan.

La Russia si è qualificata rapidamente e ha iniziato con una formazione Clement Kolsnikov, Oleg Costin, Vlad Morozov e Vladislav Grinev Con loro anche l’Italia sembrava forte.

Kolsnikov ha guidato i russi in 22.58 Michele Lamberti’S 22.62 fa Niccol Martineau Ha portato l’Italia in vantaggio con un punteggio di 25,14.

Marco Orsi È andato 22.17 durante il volo ed è stato consegnato con una chiara presenza Lorenzo Jasseri 20.21 ha fatto saltare la finale 50.

Il quartetto ha ridotto lo 0,30 della Russia a 1: 30.44, il record mondiale della Russia dal Continental Showcase 2017 a Copenaghen.

La Russia ha cronometrato a 1: 30.79, battendo il terzo record di Super-Suite dei Paesi Bassi di 1: 32.16 nel 2009.

È un 21° compleanno molto speciale per Lamberty, che ha vinto medaglie d’argento nei 100 fly e 50 pack.

Italia, Russia e Paesi Bassi: Foto per gentile concessione: Deepbluemedia

L’Italia si divide:

Lamberty: 22.62

Martineau: 25,14 (47,76)

Orsi: 22.17 (1: 09.93)

Zazzeri: 20.21 (1: 30.14)

La Russia si divide:

Kolsnikov: 22.58

Costo: 25,51 (48,09)

Morozov: 22.18 (1: 10.27)

Grinev: 20.52 (1: 30.79)

Lamberti Michele ITA 100m Butterfly Finale Maschile Kazan - Russia 03/11/2021 Aquatic Palace LEN Campionati Europei di Nuoto in vasca corta Photo Giorgio Scala / Diplomedia / Inside Photo

Michele Lamberti: Foto per gentile concessione di Giorgio Scala / Deepbluemedia / Insidefoto

Il festeggiato Lamberty – figlio del campione del mondo dei 200 liberi del 1991 Giorgio – ha detto:

“E’ stata una giornata indimenticabile. Non si poteva fare in modo migliore.

“Cerco sempre di concentrarmi sulla scoperta della mia forza interiore, che mi dà la sicurezza per correre.

“Il record del mondo è incredibile. In fondo, so che posso farcela.

“Non sono riuscito a trovare nient’altro da dire oggi. Infatti, questa mattina siamo stati presi in giro che avremmo potuto battere questo record. Ce l’abbiamo fatta. È stato incredibile”.

Zazzeri ha aggiunto:

“E’ stata una sensazione incredibile, è stata una battaglia fino alla fine.

“Voglio dire, questo è un record mondiale”, ha detto.

“Per quanto riguarda la mia divisione, non credo di poter fare meglio di ieri, ma ho nuotato 20.21.

“Mi fa ben sperare per le finali di domani (50 libere) perché la mia semifinale personale non è andata bene prima. Ho sentimenti positivi per domani.

Martinengi può ora aggiungere record mondiale e oro europeo con il suo bronzo olimpico 100 reggiseno, ha aggiunto:

“Sono molto soddisfatto, è vero che stamattina ci siamo presi in giro a battere il record del mondo.

“Sapevamo di potercela fare. Siamo stati molto intelligenti nel modo in cui abbiamo preparato le nostre tattiche per questa gara. Tutte le divisioni sono state incredibili e il record era il nostro sogno.

Costin ha detto:

“Non vedevamo davvero l’ora di questa competizione e abbiamo mostrato il nostro meglio, quindi sono molto contento di questa medaglia”.

27 luglio 2021;  Tokyo, Giappone;  Arno Cummings (NED) nelle manche a rana di 200 m maschili durante i Giochi olimpici estivi di Tokyo 2020 al Tokyo Aquatics Center: Rob Schumacher-USA Today Sports

Arno Kamminga: Foto per gentile concessione di Rob Schumacher / USA Today Sports

Tham de Boer, Chi ha nuotato la finale per l’Olanda alle 20.32, ha aggiunto:

“Sappiamo che saremo molto vicini alla Turchia e sappiamo che Russia e Italia sono le favorite.

“Quindi il nostro obiettivo è solo quello di ottenere una medaglia, ovviamente vogliamo essere sempre i numeri uno.

“Comunque, è fantastico togliere questa medaglia dal podio qui. Speravo di poter colmare il divario quando sono entrato, e ieri ho nuotato così veloce che sapevo di potercela fare.

“Questa è la mia quarta gara di oggi, quindi ho intenzione di dormire un po’ domani”.

Il suo giocatore di squadra Arno Cumminga Raggiungendo la finale giovedì, aveva già eguagliato il suo record olandese di 100 rana con 55,82 punti in semifinale. Ilya Shymanovich Ha battuto il suo stesso record mondiale.

READ  Il paese in Italia si prepara a mettere all'asta 20 case a 2 euro l'una

Cummins 25.48 si è rotto e ha detto:

“E ‘stato molto divertente. Non abbiamo iniziato questa staffetta due anni fa, quindi è fantastico avere una medaglia che dimostri la crescita della nostra squadra. Anche noi ci siamo trovati benissimo.

“Sapevamo che saremmo stati molto vicini alla Turchia, alla fine sono stati squalificati, ma li abbiamo comunque toccati.

“Personalmente, sono entusiasta del mio tempo e della mia gara. Nel complesso, mi sento bene, ho avuto una buona semifinale prima.

“Sono decisamente in formato PB, quindi questo è un buon inizio per me qui e non vedo l’ora che arrivino le mie altre gare”.