Settembre 24, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Roberto Mancini Corps promette di far diventare l’Italia campione d’Europa | Italia

d.lui Inghilterra I fan hanno cantato “It’s Coming Home”, ma uno striscione all’estremità blu di Wembley implorava di essere diverso. “Football’s Cumming Rome” potrebbe non essere una buona grammatica, ma una piccola licenza artistica dovrebbe essere consentita quando la tua squadra fa la storia in un territorio ostile, come ha fatto l’Italia domenica sera.

Trentaquattro partite imbattute, ora campioni d’Europa. Chi avrebbe potuto immaginare una scena del genere quando Roberto Mancini ha preso il comando tre anni fa? La sua prima partita è stata contro l’Arabia Saudita, che ha usato la partita come evento di preparazione per una Coppa del Mondo. Italia Impossibile qualificarsi.

Mancini, però, rifiutò di accettare le sminuite ambizioni. Fin dal primo giorno ha detto: “Sopra l’Europa e il mondo, ha espresso il desiderio di riportare l’Italia dove dovrebbe essere. Non abbiamo mai vinto. Campionato Europeo Per molti anni, quello sarebbe stato il nostro primo obiettivo. “

Salta un elemento dall’elenco. L’Italia ha battuto l’Inghilterra a Wembley, vincendo diversi turni per la seconda volta ai rigori.

Perchè no? Hanno intrapreso un percorso difficile attraverso questa competizione. Dopo essere arrivata prima nel proprio girone ed essere sfuggita agli ottavi di finale con l’Austria, l’Italia ha dovuto battere il numero 1 del mondo Belgio e Spagna, l’ultima volta che ha raggiunto la finale del torneo, battendo gli avversari nel 2012. L’unica cosa rimasta è battere l’Inghilterra sul proprio terreno.

Hanno dato ai loro ospiti un inizio. Roberto Mancini ha sottovalutato l’importanza di un pubblico di casa prima del calcio d’inizio, dicendo che i suoi giocatori dovrebbero “pensare a molte altre cose oltre ai loro fan”, ma lo sciopero del secondo minuto di Luke Shaw ha mentito sull’affermazione che il rumore all’interno era sconosciuto dal corona virus aveva colpito il mondo, una Wembley gremita.

L’Italia non è rimasta indietro in questa partita fino a quel gol, e per 65 minuti sembrava che potesse essere un enigma che non potevano risolvere. Nonostante tutta la dedizione e l’abilità tecnica dei loro attaccanti, gli Azzurri hanno bisogno di un difensore senior per scavare il buco. Chi farebbe tacere una folla di casa meglio di Leonardo Bonucci, che agiterebbe un dito davanti alla sua faccia ad ogni bersaglio e chiamerebbe i sospettati per lavarsi la bocca?

Dominico Ferrari ha aiutato l’Italia ad aprire la strada dopo il suo debutto e ha segnato il suo rigore. Foto: Shawn Potter / UFA / Getty Images

Mancini, che ha sostituito il gioco con i suoi sostituti, ha introdotto Dominico Ferrari per l’immobile di Ciro che ha finalmente permesso all’Italia di raggiungere la larghezza necessaria per estendere la difesa dell’Inghilterra. Quando ha abbracciato la fascia destra, Lorenzo Insine, ora in corsa come falso nove, ha iniziato a trovare un posto dove agire all’interno. Il gol di Bonucci arriva da calcio d’angolo, ma solo dopo che l’Italia ha iniziato a costruire una testa di vapore.

Mancini ha fatto uscire l’Italia da uno dei capitoli più bui della sua storia calcistica, portando non solo risultati ma anche gioia tanto necessaria. Gli italiani adoravano guardare questa squadra perché potevano dire che volevano che la squadra giocasse insieme. Dopo che l’Italia ha battuto il Belgio, un pazzo pazzo ha detto: “È come fare una partita di cinque pagine con i miei compagni di squadra”.

L’eccitazione non può che portarti lontano. L’Italia è arrivata in finale Euro 2020 A causa del talento nella loro squadra e Mancini che ha trovato un sistema tattico in cui 4-3-3, ha ordinato a Jorkinho e Marco Verratti di giocare dal centro, mentre Insine, Federico Cisa e Ferrardi potrebbero attaccare dalle stesse posizioni larghe dove eccellono dai loro lati del club.

A Wembley sembrava che il sistema potesse non funzionare. Il primo gol dell’Inghilterra, Gareth Southgate, è stato relegato in fondo alla rete, sollevando una questione che l’Italia inizialmente non era stata in grado di risolvere. Possono avere tutte le palle che vogliono in mezzo al campo, ma non possono andare da nessuna parte, i terzini dell’Inghilterra negano la loro solita larghezza e poi fanno cinque.

Mancini era fiducioso in panchina per cambiare il gioco. Durante questa partita ha insistito sul fatto di avere 26 titolari nella sua squadra, e la sua decisione di lanciare Brian Cristonde e Federico Bernardecci in questa finale è un’ulteriore prova che credeva a queste parole. Tra quei giocatori il Capo ha creato uno scenario importante verso la porta dell’Italia.

Il tiro assiro ha giocato la sua parte nel battito del cuore della semifinale dei Mondiali del 1990 in casa contro l’Argentina fino a quando Roberto Baggio ha fatto esplodere la palla sulla traversa nella finale di USA 94.

Febbre: Iscriviti e ricevi la nostra email quotidiana sul calcio

Conoscono il felice esito della finale dei Mondiali 2006 contro la Francia, ma non hanno dimenticato il centrocampista di Andrea Birlow Joe Hart nei quarti di finale di Euro 2012.

Ci vorrebbe un ottimo posto. Catharsis è in Italia e Mancini a Wembley da quando non si è qualificato nel 2018. Non dimenticherà mai la finale di Coppa dei Campioni persa contro la Samperia nel 1992. Quel demone ora ha vinto, e ancora meglio ha lavorato con gli ex compagni di squadra Gianluca Violino e Atilio Lombardo con lo staff italiano.

Riportano l’Italia in vetta all’Europa, proprio come Mancini aveva promesso di fare tre anni fa. Ora non resta che conquistare il mondo.

READ  Govt-19: l'Italia annullerà l'isolamento dei passeggeri completamente vaccinati dal Regno Unito | Notizie dal Regno Unito