Ottobre 19, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Spagna, Grecia, Portogallo, Turchia e Italia aggiornano i requisiti di ingresso man mano che cambiano le regole di viaggio

Viaggiare Le regole per andare in vacanza all’estero cambiano il mese prossimo Sistema semaforico Dovrebbe essere rimosso per sempre.

Dal 4 ottobre, i paesi rosso, ambra e verde verranno rimossi e sostituiti con un solo rosso: questo agirà come una lista di non volo per i viaggiatori.

Ciò significa che qualsiasi luogo che non è nella lista rossa è una destinazione verde e libera per i viaggi perché non ci sarà più una lista ambra.

Sebbene le persone possano andare all’estero, è diverso Paesi Chiunque provenga dal Regno Unito ha rigide restrizioni nel tentativo di prevenire la diffusione del virus.

I requisiti del test Covit, le liste verde e ambra, le regole di ingresso e l’assicurazione di viaggio sono tutte cose che i vacanzieri devono considerare prima di prenotare le vacanze all’estero.

Queste regole e regolamenti cambiano continuamente, quindi vale sempre la pena avere tutto ciò che devi fare prima di volare a casa.

Ecco gli ultimi requisiti di accesso e le regole per gli hotspot popolari:

Spagna

Alcuni paesi hanno regole rigide per chiunque provenga dal Regno Unito

Lista Ambra – Modifiche dal 4 ottobre

Vaccino I passeggeri che utilizzano un vaccino approvato e ricevono un certificato internazionale valido per l’intero vaccino sono esenti dai requisiti del test.

La dose finale deve essere somministrata almeno 14 giorni prima della partenza ed entro 1 anno. Sarà accettato qualsiasi vaccino approvato dall’Unione Europea e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Visualizza le informazioni sui vaccini approvati Qui.

solitudine I passeggeri non hanno bisogno di autoisolamento una volta arrivati ​​in Spagna dal Regno Unito. Si applicano eccezioni e altre regole. Verificare con le fonti ufficiali del governo per i dettagli.

Test – Il certificato di moltiplicazione degli acidi nucleici negativi (NAAT) effettuato entro le 72 ore precedenti deve essere fornito alla partenza. Può essere somministrato un test rapido dell’antigene negativo entro 48 ore prima della partenza.

I test NAAT accettati includono RT-PCR, TMA e RT-LAMP. I risultati devono essere scritti in inglese, spagnolo, francese o tedesco e i documenti devono essere caricati in ‘FCS Form’ per ricevere il codice QR. Ulteriori informazioni sui documenti accettati possono essere trovate qui Qui.

READ  1 milione + chiedendo! Un regalo da 4 migliori spettacoli dell'anno - Buon compleanno!

Documenti – Un “modulo FCS” compilato deve essere inviato entro 48 ore dal viaggio. Il codice QR generato da questo modulo deve essere fornito all’arrivo.

Grecia

Lista Ambra – Modifiche dal 4 ottobre

Vaccino I passeggeri che utilizzano un vaccino approvato e ricevono un certificato internazionale valido per l’intero vaccino sono esentati dall’obbligo di test prima della partenza. La dose finale deve essere somministrata 14 giorni prima della partenza.

Consulta l’elenco dei vaccini approvati Qui.

solitudine di sé – I passeggeri non hanno bisogno di autoisolamento una volta arrivati ​​in Grecia dal Regno Unito. Si applicano eccezioni e altre regole. Verificare con le fonti ufficiali del governo per i dettagli.

Test – La prova di un test PCR negativo, effettuato entro le 72 ore precedenti, deve essere fornita all’arrivo. In alternativa, la prova per un test rapido dell’antigene negativo può essere acquisita fino a 48 ore prima.

Coloro che si sono recentemente ripresi da Covit-19 sono esentati dai requisiti del test e possono fornire prove per un test PCR positivo effettuato almeno 30 giorni prima dell’arrivo e più di 180 giorni dopo l’arrivo. Ai passeggeri può anche essere rilasciato un Certificato di Recupero da COVID-19 rilasciato da un’autorità pubblica o da un laboratorio certificato.

Documenti – Entro 24 ore dalla partenza è necessario inviare un “Modulo di localizzazione dei passeggeri” compilato. Il codice QR generato da questo modulo deve essere fornito all’arrivo.

tacchino

Le regole sono cambiate dal 4 ottobre

Lista Rossa – Modifiche dal 4 ottobre

Vaccino – I passeggeri che sono stati completamente vaccinati contro il COVID-19 non fanno eccezione. Potrebbero essere applicate altre regole. Verificare con le fonti ufficiali del governo per i dettagli.

Isolamento – I passeggeri non hanno bisogno di autoisolamento una volta arrivati ​​in Turchia dal Regno Unito. Si applicano eccezioni e altre regole. Verificare con le fonti ufficiali del governo per i dettagli.

Test – Il certificato negativo del test PCR, preso entro le 72 ore precedenti, deve essere fornito alla partenza.

Documenti – Il modulo di iscrizione deve essere compilato entro 72 ore dalla partenza.

READ  Il rapporto afferma che la parata degli autobus aperti in Italia a Roma non è stata riconosciuta

Sapevi che puoi tenerti aggiornato sulle ultime novità iscrivendoti alla nostra newsletter quotidiana?

Ogni giorno inviamo una newsletter per la colazione e il pranzo che copre gli ultimi titoli.

Inviamo anche aggiornamenti sul virus corona alle 17:00 nei giorni feriali e una serie di storie da leggere la domenica pomeriggio della settimana.

La registrazione è facile, comoda e gratuita.

Puoi inserire il tuo indirizzo e-mail nella casella di controllo sopra, premere iscriviti e noi faremo il resto.

In alternativa, puoi registrarti e visualizzare il resto delle nostre newsletter Qui.

Portogallo

Lista Ambra – Modifiche dal 4 ottobre

Vaccini – I viaggiatori certificati digitalmente dall’UE sono esentati dai requisiti di test per il vaccino completo contro il COVID-19.

solitudine – I passeggeri non hanno bisogno di autoisolamento all’arrivo in Portogallo dal Regno Unito. Si applicano eccezioni e altre regole. Verificare con le fonti ufficiali del governo per i dettagli.

Test – Alla partenza deve essere fornito il certificato di negatività al test COVID-19 sostenuto nelle 72 ore precedenti. Sono accettati test di moltiplicazione degli acidi nucleici (NAAT) come RT-PCR.

In alternativa, entro le 48 ore precedenti è possibile raccogliere prove per un test rapido dell’antigene negativo. Sono accettabili solo i test antigenici rapidi approvati dal Comitato sanitario dell’UE, vedere maggiori informazioni Qui.

Invece i viaggiatori possono fornire i documenti per il recupero da COVID-19. Deve essere rilasciato con un certificato digitale UE.

Documenti – Il “Modulo di localizzazione dei passeggeri” deve essere compilato online prima della partenza.

Italia

Lista Ambra – Modifiche dal 4 ottobre

Vaccino I passeggeri che utilizzano il vaccino approvato e forniscono la corretta certificazione internazionale per l’intero vaccino sono esenti dall’obbligo di isolamento. La dose finale deve essere somministrata 14 giorni prima della partenza.

I passeggeri vaccinati devono comunque essere testati per COVID-19 prima della partenza, che è una partenza di 48 ore.

Isolamento – I passeggeri devono essere autoisolati per 5 giorni all’arrivo. Al termine di questo periodo verrà somministrato un test molecolare o antigenico e i test negativi verranno sollevati dall’autoisolamento.

Questo non si applica ai certificatori sia per i test che per la vaccinazione.

READ  L'Italia ha battuto il Brasile, il Brasile in internazionali consecutivi nel torneo maschile

Test – L’evidenza di una molecola di Covit-19 negativa o di un test di scambio antigenico, effettuato entro le 48 ore precedenti, deve essere fornita all’arrivo.

Documenti – Il modulo di localizzazione digitale dei passeggeri deve essere compilato prima dell’imbarco.

Malta

Lista verde

Vaccinazione – I passeggeri che utilizzano un vaccino approvato e sono certificati a livello internazionale per l’intero vaccino sono esenti dai requisiti di test e isolamento. La dose finale deve essere somministrata 14 giorni prima della partenza.

Un elenco dei certificati di vaccinazione approvati è disponibile qui Qui.

Isolamento – I passeggeri devono essere isolati per 14 giorni all’arrivo in una struttura designata. Il test PCR verrà eseguito l’11° o il 12° giorno e il test negativo verrà rilasciato il 14° giorno dall’isolamento.

L’alloggio costa E 100 EUR a notte, colazione inclusa. I passeggeri sono sottoposti a ulteriori test come deciso dai funzionari sanitari.

I residenti possono richiedere l’isolamento a un indirizzo alternativo e le persone non vaccinate non rimarranno nella residenza o nel rifugio. Fai domanda online almeno 10 giorni prima del viaggio Qui.

test La prova di un test PCR negativo, effettuato entro le 72 ore precedenti, deve essere fornita all’arrivo.

Documenti – Un modulo di localizzazione digitale dei passeggeri deve essere completato prima della partenza.

Croazia

Lista verde

Vaccino – I passeggeri che sono stati completamente vaccinati contro il COVID-19 non fanno eccezione. Potrebbero essere applicate altre regole. Verificare con le fonti ufficiali del governo per i dettagli.

Isolamento – I passeggeri non hanno bisogno di autoisolamento all’arrivo in Croazia dal Regno Unito. Si applicano eccezioni e altre regole. Verificare con le fonti ufficiali del governo per i dettagli.

test Il certificato negativo del test PCR, preso entro le 72 ore precedenti, deve essere fornito alla partenza. In alternativa, può essere somministrato un test antigenico negativo, effettuato entro le 48 ore precedenti.

Documenti – Si consiglia ai passeggeri di completare il modulo “Avviso di viaggio” prima della partenza.

I viaggiatori stranieri devono fornire la conferma dell’alloggio o la prova della proprietà della proprietà.

Non perdere le ultime notizie dalla Scozia e oltre: iscriviti alla nostra newsletter quotidiana Qui.