Dicembre 7, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Squadre di Italia e Spagna affrontano importanti qualificazioni ai Mondiali

AFP / File

PARIGI: La prima fase dei gironi di qualificazione europei per la Coppa del Mondo 2022 in Qatar si concluderà la prossima settimana, con Portogallo, Spagna, Italia e Olanda che affronteranno partite cruciali nella ricerca del viaggio in Qatar.

Le 10 squadre vincitrici si qualificheranno per l’esibizione mondiale del calcio a partire dal 21 novembre 2022. Le 10 seconde avranno un’altra possibilità di qualificarsi per gli spareggi il prossimo marzo.

AFP Sport guarda al resto delle partite del girone:

Tutto deve finire per la Spagna

La Spagna ha dimostrato di essere una forza da non sottovalutare in vista delle semifinali di Euro 2020 e della finale della Nations League. Tuttavia, c’è ancora del lavoro da fare per assicurarsi il loro posto nel Gruppo B di qualificazione per i Mondiali 2010 in Qatar.

La squadra di Luis Enrique è al secondo posto, a due punti dalla Svezia. Giovedì si recherà ad Atene per affrontare la Grecia nell’1-1 in casa a marzo. La mancata vittoria questa volta darà alla Svezia la possibilità di vincere in Georgia e prendere il primo posto.

In caso contrario, la giuria deciderà quando la Spagna ospiterà la Svezia, compreso il 40enne Sladen Ibrahimovic, domenica a Siviglia.

Italia e Olanda tornano sul grande palco?

L’Italia, campione d’Europa che non si è qualificata nel 2018, deve ancora presentarsi. Con due partite rimaste nel Gruppo C, sono bloccati con la Svizzera di 14 punti, e le due squadre si affrontano a Roma venerdì, cinque mesi dopo, quando l’Italia si incontrerà 3-0 nella partita di apertura di Euro 2020.

Il vincitore avrà bisogno solo di un punto nell’ultimo turno di qualificazione, con Assouri che si dirigerà in Irlanda del Nord lunedì, mentre la Svizzera ospiterà la Bulgaria.

READ  Il funzionario italiano si dimette dopo i disordini per il fratello di Mussolini

“Non dobbiamo pensare di avere tutto da perdere”, ha detto il tecnico Roberto Mancini. “Sappiamo di cosa siamo capaci. Penso che se faremo il nostro gioco, faremo meglio. Ci divertiremo”.

L’Olanda è pronta a tornare in Coppa del Mondo dopo aver saltato il 2018. La squadra di Louis van Gaal ha due punti di vantaggio sulla Norvegia, con una differenza reti migliore della Norvegia o della Turchia, terza classificata nel Gruppo G.

Detto questo, anche se pareggiasse in Montenegro sabato, non dovrebbero subire danni finché non eviteranno una sconfitta per infortunio contro la Norvegia a Erling Holland a Rotterdam.

La battaglia è serrata nel Gruppo H per la Russia e la Croazia, seconda classificata ai Mondiali 2018, con i russi attualmente a due punti dai padroni di casa di Cipro giovedì.

Finché la Croazia non scivola a Malta, può prendere il primo posto quando domenica ospiterà la Russia nella divisione.

Inghilterra, Francia quasi arrivata

Il Portogallo di Cristiano Ronaldo è attualmente secondo nel Gruppo A dietro la Serbia. Tuttavia, giovedì hanno una partita in mano nella Repubblica d’Irlanda e hanno una grande differenza reti. Qualunque cosa accada, la giuria deciderà quando il Portogallo ospiterà la Serbia a Lisbona domenica.

I campioni del mondo in carica della Francia hanno battuto il Kazakistan a Parigi sabato per vincere le qualificazioni. Anche un pareggio sarebbe stato sufficiente se la Finlandia non avesse vinto prima, ma i Les Blues potrebbero prendere il loro posto in Qatar quando si recheranno a Helsinki martedì senza l’infortunato Paul Pogba.

L’Inghilterra ha tre punti di vantaggio sulla Polonia nel Gruppo I, quindi Euro 2020 si qualificherà al secondo posto con almeno quattro punti dalle partite in Albania e San Marino.

READ  Lo sfidante Usa-Cinese della Ferrari sceglie l'Italia per lanciare hypercar da 1,8 milioni di dollari

Il Belgio batterà il Gruppo E sabato battendo l’Estonia a Bruxelles, mentre una sconfitta determinerà una squadra in Galles.

Già qualificato

La Germania, quattro volte campionessa del mondo, si è già assicurata il posto nella finale del Gruppo J. Cinque membri della loro squadra sono stati isolati martedì dopo che un giocatore è risultato positivo al test per Kovit-19.

Dietro di loro, Romania, Macedonia settentrionale, Armenia e Islanda potrebbero prendere il posto dei play-off.

La Danimarca è passata dal Gruppo F alle qualificazioni. La Scozia ha bisogno di altri tre punti nelle proprie partite contro Moldova e Danimarca per assicurarsi un posto per gli spareggi.