Dicembre 7, 2021

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Supercoppa Italiana Data e luogo ancora incerti Ricompare l’opzione KSA -Juvefc.com

Il mese scorso abbiamo fatto credere a tutti che la Supercoppa Italiana si svolgerà allo Stadio San Siro nelle prime settimane di gennaio.

Tuttavia, con Luigi de Sierra ora in KSA, sembra essere emersa una nuova svolta.

Secondo Mercato dei cambi, L’amministratore delegato della Lega Calcio è in trattative con i funzionari sauditi su più fronti, che potrebbero riportare la competizione a Riyadh.

Negli ultimi anni, alcune delle prime edizioni si sono svolte nella capitale saudita e un’edizione si svolgerà secondo un primo accordo tra le due parti.

Mentre alcuni si aspettano che la Supercoppa di quest’anno si svolga in casa, le prove suggeriscono che l’incontro tra i vincitori dello Scudetto Inter e i detentori della Coppa Italia Juventus potrebbe svolgersi il 22 dicembre a Riyadh.

Poiché attualmente non esiste un’emittente ufficiale nella regione, de Sierra sta negoziando anche i diritti TV della Serie A in Medio Oriente, afferma il rapporto.

Inoltre, c’è una proposta che potrebbe vedere altre sei edizioni della Supercoppa svolgersi in KSA in un formato a quattro club (simile all’esperimento spagnolo), che potrebbe generare tra 180 e 190 milioni di euro per il calcio italiano.

Dice Juve FC

I tifosi della Juventus non erano contenti del piano iniziale di vedere la partita in casa dell’avversario, ma un viaggio provvisorio in Medio Oriente potrebbe rivelarsi una distrazione inutile.

Ma ecco il quadro più ampio della semplice partita di Supercoppa. I club di Serie A non hanno soldi e i sauditi sono pronti a sperperare soldi per riaffermare la loro partnership con il calcio italiano.

Le grandi figure sopra citate impressioneranno sicuramente i tesserati della Lega Calcio.

READ  Gogia d'Italia ha vinto la prima Coppa del Mondo della stagione