Gennaio 23, 2022

AstiNotizie.it

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Uomini da Danimarca, Italia e Norvegia in cima alla lista a Leeuwarden

Danimarca, Italia e Norvegia hanno continuato la loro serie di vittorie con vittorie nella seconda sessione dei Giochi all’italiana maschili nel turno di qualificazione olimpico di domenica mattina, condividendo il primo posto in classifica.

La Danimarca ha affrontato il Giappone, e nel settimo, i danesi hanno preso un vantaggio di 5-3, con il loro skipper Michael Cross che ha segnato altri tre punti per estendere il loro vantaggio a 8-3.

Alla fine dell’ottavo, Matsumura Judah del Giappone ha provato a lasciare un’ala e tornare a casa, ma il suo angolo era sbagliato e non è riuscito a ottenere il tiro che stava cercando.

Con questo, la Danimarca ha rubato tre punti per 11-3. A questo punto il Giappone ha rinunciato al gioco.

Poi il danese Skip Cross ha detto: “È stato fantastico per noi. Il Giappone è uno dei nemici più duri qui, quindi è enorme per noi andare qui e ottenere una vittoria definitiva.

Anticipando, ha detto: “Anche questa sera contro l’Italia faremo il possibile”.

In questa seduta l’Italia ha affrontato la Finlandia che ha giocato la prima partita, sedendosi nella prima sessione maschile.

L’Italia ha svuotato il primo corner e poi, nel secondo, Joel Retornas ha iniziato il punteggio con un pareggio per due punti.

L’Italia ha nuovamente segnato due punti alla quarta e alla settima curva. L’Italia ha vinto 9-5 alla fine del decimo minuto quando l’ambizioso tiro angolato del capitano finlandese Kalle Kiskinen è andato a lato del palo, rubando altri due punti per l’Italia.

L’Italia, parlando dopo, ha escluso Retornaz, dicendo: “Un’altra ‘W’ è quello che ci serve se vogliamo continuare, quindi siamo contenti. Hanno giocato bene e abbiamo cercato di metterli sotto pressione, ma sono riusciti a rimanere in partita. Hanno tenuto alto il nostro ritmo, soprattutto nella ripresa quando hanno giocato bene.

READ  L'Eurovision Song Contest 2022 si svolgerà a Torino, in Italia

La Norvegia ha gareggiato contro la Corea in questa sessione. Al terzo termine, il punteggio era sull’1-1, con la Norvegia che ha saltato Stephen Wallstot di due punti e si è portato in vantaggio per 3-1.

La partita era sul 4-4 dopo sei risultati, e nella settima partita, il norvegese Wallstot ha colpito una pietra coreana per portare un vantaggio di tre punti sul 7-4.

Quindi, nel nono gioco, Wallstot ha segnato la sua ultima pietra tre punti per vincere 10-6.

Quando Wallstod è uscito dal ghiaccio, ha detto: “È stata una buona partita, è stata migliore di ieri, è stata solida. Ha fatto tutti gli ultimi scatti lì per un po’, quindi li aveva davvero [Finland] La partita è stata dura per noi, ma abbiamo tirato fuori la vittoria, di cui abbiamo gioito.

Ha aggiunto: “La neve era completamente diversa da ieri. Oggi era miglia meglio – il peso era più prevedibile”.

La Germania ha affrontato la Repubblica Ceca nella quarta partita. I cechi sono passati in vantaggio per 2-1 quando i tedeschi Sixten Todzek hanno vinto il quarto.

La Germania ha faticato a metà partita e ha pareggiato la partita sul 4-4 rubando due punti singoli alla fine del sesto e del settimo.

Tuttavia, nel nono gioco, la Dodge ha rubato due punti per una vittoria per 7-4 dall’angolazione sbagliata nel tentativo di vincere.

Dopo la prima vittoria della sua squadra, lo skip ceco Lucas Klima ha dichiarato: “Finalmente una vittoria! Dopo ieri, stavamo lottando con il ghiaccio e come giocarci. Abbiamo sbagliato i tiri facili. Ma nel primo tempo abbiamo giocato molto bene, nel secondo eravamo un po’ nervosi. Alla fine siamo riusciti a vincere, il che è stato fantastico.

READ  L'Italia vince il Trofeo Euro 2021

Più in generale, ha aggiunto: “È stata una settimana lunga e qui ci sono molte grandi squadre. Penso che l’evento sia davvero uguale, chiunque può battere chiunque, quindi ogni vittoria conta e spero che ne otteniamo qualcuna.

Repubblica Ceca vs Germania © WCF / Steve Seixeiro

I Paesi Bassi hanno partecipato a questa sessione.

Due risultati per la sessione maschile: Giappone 3-11 Danimarca; Corea 6-10 Norvegia; Repubblica Ceca 7-4 Germania; Finlandia 5-9 Italia

Fatti coinvolgere dalla World Curling Federation in questo periodo Evento di qualificazione olimpica 2021 Sopra Twitter, Instagram, Facebook e ? E cercando l’hashtag # OQE2021 # Roadto2022 # Curling